ESI Quality since 1975

Rimedi naturali per il sistema immunitario: quali portare in settimana bianca

7 min
di ESI

La settimana bianca è l'occasione ideale per prendersi una pausa dalla routine quotidiana immergendosi nella natura e praticando sport. I benefici ottenuti derivano dall'azione sinergica dell'ottima qualità dell'aria che si respira in montagna insieme alla stimolazione dei processi metabolici conseguente all'attività sportiva. Tutto questo però, senza dimenticare di fare attenzione alle insidie e agli attacchi cui il nostro sistema immunitario può essere sottoposto. Quali sono i migliori rimedi naturali per il sistema immunitario da mettere nella valigia in previsione di temperature sottozero, vento gelido e improvvisi cambiamenti meteorologici con conseguenti sbalzi di temperatura?

Difese immunitarie: le insidie della settimana bianca

Chi sceglie di andare in settimana bianca di solito ama gli sport sulla neve, attività fisiche particolarmente vantaggiose per tonificare il corpo e lo spirito. Immergersi nella natura delle località ad alta quota implica anche venire a contatto con temperature decisamente rigide che, anche se di giorno sono mitigate dal sole, dopo il tramonto possono rappresentare un problema.

Per organizzare al meglio una vacanza invernale di questo tipo, chi pratica sport deve anche tenere conto del fatto che gli sbalzi di temperatura durante la pratica sportiva possono essere molto insidiosi. Pertanto, oltre alla scelta di indumenti adeguati per affrontare al meglio le variazioni termiche, è necessario fare ricorso ad alcuni rimedi naturali per il sistema immunitario particolarmente efficaci.

Rinforzare il sistema immunitario dell'organismo rappresenta il presupposto indispensabile per evitare l'insorgenza della maggior parte dei disturbi da raffreddamento, in particolare durante lo svolgimento di sport.

Anche l'apparato digerente svolge un ruolo decisivo per il benessere organico dato che il corretto funzionamento del bioma intestinale supporta tutte le funzioni dell'organismo. In settimana bianca è opportuno poi curare attentamente il regime dietetico. Meglio privilegiare alimenti ipercalorici, ma facilmente digeribili e incentivando l'assunzione di vitamine e minerali, elementi utilissimi per il benessere del nostro organismo.

Come rafforzare le difese del sistema immunitario in settimana bianca

Un ottimo alleato per rinforzare le difese immunitarie e un rimedio naturale di notevole efficacia è rappresentato dall'echinacea, una pianta che trova largo impiego in varie preparazioni erboristiche. Gli estratti di questo vegetale, utilizzati nella preparazione di numerosi integratori alimentari immunostimolanti, sono di grande aiuto nella prevenzione dei disturbi da raffreddamento. Assumendo regolarmente prodotti fitoterapici contenenti echinacea, il sistema immunitario diventa più attivo nei confronti di quegli agenti patogeni che sono attivati dalle basse temperature.

La vitamina C, tra i rimedi naturali per il sistema immunitario, è indispensabile per affrontare freddo e affaticamento muscolare derivante da attività sportiva in settimana bianca. Contenuta soprattutto negli agrumi, questa macromolecola svolge una forte attività antiossidante, contrastando la formazione dei nocivi radicali liberi. Ma soprattutto contribuisce all'omeostasi dei leucociti, potenziando l'azione del sistema immunitario. Essa svolge un'azione benefica sia a livello terapeutico in caso di sindromi da raffreddamento, sia come prevenzione nei loro confronti.

Oltre a una corretta alimentazione, contenente elevate dosi di frutta e verdura, è consigliabile assumere la vitamina C anche sotto forma di integratore, magari in associazione ad altri composti.

Lo zinco è un minerale indispensabile per il benessere dell'organismo, che viene assunto anche per prevenire l'insorgenza di sindromi da raffreddamento. La sua presenza è indispensabile per l'attività di numerosi enzimi che controllano le reazioni metaboliche dell'organismo.

Anche se lo zinco è presente in molti alimenti, la sua percentuale di assunzione spesso non è sufficiente per coprire i fabbisogni organici e pertanto richiede un'implementazione mediante integratori. Se assunto in associazione all'echinacea, esso aumenta le proprie funzionalità migliorando l'efficacia preventiva verso le patologie da raffreddamento.

L'uncaria è un rimedio naturale immunostimolante la cui attività dipende dalla presenza di triterpeni e fitosteroli contenuti nella pianta. Grazie alla notevole percentuale di alcaloidi ossindolici contenuti nel vegetale viene potenziata la funzionalità del sistema immunitario attraverso la sintesi di interleuchine.

La propoli è un rimedio naturale per la difesa del sistema immunitario che, per i notevoli vantaggi che offre, non dovrebbe mai mancare soprattutto in presenza di climi rigidi, dato che risulta particolarmente attiva verso le malattie da raffreddamento. Si tratta di un composto prodotto dalle api, contenente tra l'altro elevate percentuali di polifenoli, flavonoidi, derivati dell'acido salicilico e terpeni.

La propoli stimola la funzionalità del timo, una ghiandola che controlla l'attività del sistema immunitario. I suoi usi sono tantissimi, in quanto essa trova largo impiego nella formulazione di spray, sciroppi e pastiglie contro il mal di gola, oltre che in composti fitoterapici immunostimolanti. Si tratta di un rimedio naturale di grande efficacia sia per scopi preventivi che terapeutici e che non presenta nessuna controindicazione e né effetti collaterali.

Infine l’olio essenziale di Tea Tree Oil, in associazione con estratti di semi di pompelmo è un prodotto ideale per migliorare l'attività del sistema immunitario. Soprattutto quando l'organismo è sottoposto a situazioni stressanti di vario genere.

Rimedi naturali per il benessere dell'intestino

In presenza di condizioni climatiche avverse e quando le temperature si mantengono rigide per molte ore del giorno, risulta di grande utilità mantenere in perfette condizioni anche l'apparato digerente che potrebbe risentire del freddo, modificando le sue normali funzioni fisiologiche.
A tale scopo può essere opportuno l’assunzione di fermenti lattici probiotici, che favorendo la regolarità delle funzioni intestinali, può migliorare il benessere di tutto l'organismo. Da tempo è risaputo che il corretto svolgimento dell'attività del bioma viene supportato dalla presenza di vitamine del gruppo B, soprattutto la vitamina B6 e B12 che si comportano anche come macromolecole immunostimolanti.

Inoltre un rimedio naturale di grande efficacia per il benessere dell'organismo sottoposto a stress di natura climatica e sotto sforzo fisico, condizioni tipiche della settimana bianca, è il succo puro di Aloe vera, che spesso viene preparato in associazione con il mirtillo.

Questi due composti sono in grado di eliminare le tossine sia endogene che esogene accumulate, purificando l'organismo e depurando le cellule epatiche. Per mantenere in buona salute i vari apparati corporei, è necessario stimolare la funzionalità epatica, dato che il fegato è l'organo preposto all'attività detossificante.

linee e prodotti consigliati
Echinaid Gola spray
Echinaid Estratto Puro
PropolGola Forte spray
Propolaid Caramelle Eucaliptus
Aloe Vera Succo con Mirtillo
Aloe Vera Succo + Forte

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.