ESI Quality since 1975

Maschera al collagene: il segreto per una pelle radiosa

6 min
di ESI

Tanti sono i segreti per sfoggiare una pelle radiosa e luminosa. Tra i rimedi di maggiore successo troviamo sicuramente la maschera al collagene, una soluzione indispensabile per rivitalizzare la pelle e mantenerla tonica e giovane. Si tratta di un trattamento intensivo che coccola la pelle e la purifica sia dai radicali liberi che dalle tossine.

Allo stesso tempo, è in grado di farla apparire più liscia, levigata e riposata. Insomma, più bella e radiosa. Tutto ciò è possibile grazie al fatto che la maschera svolge un’azione protettiva sulla pelle. La riserva di collagene infatti, viene difesa a 360 gradi da minacce esterne, come stress, inquinamento e stanchezza. Ma prima di approfondire ulteriormente l’argomento, è bene dare una definizione di collagene.

Cos’è il collagene?

Il termine collagene è di derivazione greca. Letteralmente, significa creare colla, connettività, al fine di tenere insieme i tessuti corporei. Il collagene infatti, è la principale proteina del tessuto connettivo, in grado di sostenere la pelle. Il nostro corpo produce collagene in maniera naturale. Così come è in grado di rinnovarlo.

Tuttavia, con l’avanzare degli anni, come accade per i vari processi corporei, anche la produzione e il rinnovo di collagene vanno incontro a un inevitabile rallentamento. Risultato? La pelle inizia a cedere per il semplice motivo che la sua struttura risulta indebolita. La pelle perde di volume e tonicità e così le rughe iniziano a manifestarsi. Questa proteina quindi, gioca di fatto un ruolo importantissimo, in quanto, a fronte di una sua diminuzione, aumenta l’opacità. Per questi motivi, il legame tra la salute della pelle e il collagene risulta decisamente stretto.

Come funziona la maschera al collagene?

Per favorire il benessere della pelle e renderla più luminosa, la maschera al collagene risulta essere la soluzione più adatta, in quanto stimola la produzione di questa proteina. Basta applicare la maschera, per un lasso di tempo variabile di posa dai quindici ai venticinque minuti, una o due volte alla settimana. La maschera agisce direttamente sulla pelle, stimolando la naturale produzione di collagene e ridefinendo i tratti del viso.

Sia gli uomini che le donne decidono con sempre maggiore frequenza di optare per questa soluzione, per donare alla pelle massima compattezza e luminosità. Ma è opportuno ricordare che, nonostante l’utilizzo di maschere al collagene sia indicato per rendere la pelle più luminosa, non dobbiamo dimenticare che uno dei principali segreti per una pelle più tonica è proprio l’acqua. Non a caso, la costante idratazione favorisce la produzione e il rinnovamento di collagene.

Utilizzi della maschera al collagene

L’utilità delle maschere al collagene si manifesta nel momento in cui occorre dare sostegno alla tonicità della cute. Questi prodotti cosmetici non invasivi infatti, sono in grado di limitare i cedimenti di tipo strutturale. Le maschere al collagene si rivelano sempre ottimali sia contro i segni dell’invecchiamento che contro le rughe. Soprattutto nei casi in cui il colorito del volto appare spento. Basta attendere qualche settimana di trattamento per vedere uniformata la texture della pelle. Le macchie cutanee infatti, vengono contrastate al meglio.

Ma i benefici di una maschera al collagene non si esauriscono qui. Tanto è vero che anche i giovani decidono di farvi affidamento, in maniera preventiva, ossia al fine di contrastare con la massima efficienza l’invecchiamento cutaneo. Inoltre, non va dimenticato che sia nella stagione invernale che in quella estiva il viso è costantemente esposto a una serie di agenti atmosferici (vento, freddo, esposizione alla luce del sole, umidità) che a lungo andare finiscono inevitabilmente per degradare il collagene, la cui sostituzione, purtroppo, non può avvenire alla normale velocità.

Altri fattori, correlati ad uno stile di vita poco sano, come sedentarietà, fumo e alcool, possono compromettere la salute della pelle. Allo stesso modo, fattori esterni, come inquinamento ed esposizione ai raggi solari, indeboliscono ulteriormente la cute. La prevenzione pertanto, risulta essenziale anche in ottica di protezione della pelle dal fotoinvecchiamento.

Ecco perché la restituzione della proteina in questione alla cute diventa di fondamentale importanza. Applicando sul viso la maschera al collagene, si va a prevenire la perdita di liquidi nei tessuti connettivi, anche grazie all’azione dell’acido ialuronico. Il risultato finale sarà una cute maggiormente elastica, idratata e tonificata. Inoltre, il prodotto trova un ottimo utilizzo per attenuare i segni del tempo e della stanchezza e per ridurre i gonfiori.

Conclusioni

Le maschere al collagene si confermano prodotti cosmetici per uso esterno adatti ad ogni tipologia di cute. Da un lato, le pelli più giovani beneficiano notevolmente della massima idratazione in superficie e della protezione a 360 gradi contro l’invecchiamento dei tessuti. Dall’altro invece, le pelli più mature possono contare sul classico effetto rimpolpante che minimizza i temuti inestetismi e riduce i segni d’espressione, favorendo la rigenerazione tissutale.

linee e prodotti consigliati
Biocollagenix Hydrogel Face Mask

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.