ESI Quality since 1975

Nuove frontiere nel trattamento dell’edema perioculare mediante eye patches

3 min
di Giuseppe Colombo

A causare le borse sotto gli occhi non è solo l’età, ma anche una predisposizione individuale al decadimento dei tessuti perioculari, con la conseguente raccolta del grasso nella zona sotto gli occhi.

In particolare, la lassità del setto della palpebra inferiore causa l’erniazione del grasso presente all’interno della cavità orbitaria e determina la comparsa delle borse adipose; da differenziarsi in parte dal gonfiore (edema) che in taluni pazienti si presenta nella medesima sede anatomica causato, però, non dalla presenza del grasso, ma da fattori predisponenti quali: ritenzioni idrica, scorrette abitudini di vita o, ad esempio, allergie di qualsivoglia natura.

Precisiamo, però, che una componente comunque edematosa è presente anche nelle vere e proprie borse adipose (ernie adipose) essendo il tessuto adiposo capace di richiamare liquidi.

Talvolta, la regione anatomica interessata dalla presenza di questo rigonfiamento, sia esso di natura adiposa o edematosa, presenta anche un colorito più scuro, dovuto alla congestione venosa presente nel medesimo distretto.

Come intervenire

Il trattamento di questo inestetismo passa, in primis, da una corretta diagnosi, ovvero capire se si tratti di edema piuttosto che di ernie adipose. Posta la diagnosi corretta si può agire a diversi livelli: chirurgicamente, praticando una blefaroplastica inferiore che va ad eliminare il grasso (tessuto adiposo) in eccesso, medica, utilizzando dei fillers a base di acido jaluronico che vanno a camuffare l’erniazione adiposa, infine, da un punto di vista cosmetologico, applicando creme drenanti e particolari dispositivi con specifiche indicazioni.

Noi ci siamo avvalsi, nel nostro studio durato 6 mesi, degli Eye Patches messi in commercio da ESI, denominati Biocollagenix Eye Patches. Questo dispositivo è un semplice cerotto, applicabile dopo detenzione della cute con acqua, che contiene da un lato collagene che consente di rendere la cute più elastica, dall’altro caffeina che ha un potere vasocostrittore locale ed insieme liporiducente.

Nel nostro studio semestrale, un uso costante di questo dispositivo, per circa 15-20 minuti al giorno, ha portato ad un miglioramento della zona perioculare, pertanto, nella nostra pratica lo consigliamo pre intervento, ma soprattutto post intervento di blefaroplastica inferiore per magnificarne il risultato e agevolare il drenaggio dei liquidi infiammatori post chirurgici. Inoltre, è indicato in tutti quei casi in cui è sconsigliabile l’intervento chirurgico, premettendo sempre che una corretta diagnosi tra edema perioculare (e sua relativa eziologia) e borse adipose è fondamentale prima di intraprendere qualsiasi scelta terapeutica.

linee e prodotti consigliati
Biocollagenix - integratore antiage da bere
Biocollagenix polvere - Integratore antirughe e antiage
Biocollagenix compresse - Integratore alimentare antiage
Biocollagenix Eye Patches - Cerotti contorno occhi anti-occhiaie e antirughe

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.