ESI Quality since 1975

Esposizione ai raggi HEV: rimedi?

3 min
di Giuseppe Colombo

Che i raggi solari siano dannosi per la pelle è risaputo. I dermatologi consigliano da decenni di evitare un’esposizione diretta e continuata al sole e di farlo soltanto previa applicazione di filtri solari ad ampio raggio. Oltre ai raggi UV emessi dal sole, tuttavia, negli ultimi mesi gli esperti hanno cominciato a indagare sugli effetti determinati dall’esposizione della pelle ai raggi HEV (acronimo di High-Energy Visible light), ovvero la luce blu generata da lampade, computer, smarphone e schermi TV. Raggi a cui, ormai, siamo esposti in maniera più costante rispetto al sole durante tutto il corso dell’anno.

Gli effetti dei raggi HEV sulla pelle

I raggi HEV possono accelerare il processo d’invecchiamento, provocando rughe premature e macchie.
Tra gli effetti che i raggi HEV provocano sulla pelle, in combinazione all’esposizione ai raggi solari e agli agenti inquinanti presenti nell’aria, ci sarebbero la comparsa di macchie e lentiggini e l’infiammazione progressiva dello strato sottocutaneo che determina la formazione di radicali liberi. E come sappiamo, i radicali liberi circolanti accellerano, in modo esponenziale, il processo di invecchiamento cutaneo.

Abbiamo deciso per 6 mesi di testare in persone con alta esposizione a questi tipologia di raggi, il prodotto di Esi, Biocollagenix polvere.

Perché abbiamo scelto questo prodotto?

Per 2 fattori, essendo in polvere va sciolto in un quantitativo di acqua (la ditta consiglia 150 ml), indi, costringe le persone che passano tante ore davanti al pc per lavoro ad idratarsi comunque un poco, poiché spesso ci si dimentica di bere, aggravando cosi la secchezza cutanea e l’invecchiamento. Abbiamo consigliato di sciogliere il prodotto in 0,5 Lt di acqua (le classiche bottigliette) e pertanto, cosi abbiamo reso più facile il consumo di acqua e l’assunzione dell’integratore. 

Abbiamo comparato con una scala soggettiva di valori i dati delle cute pre trattamento e post trattamento ed, in effetti, si evidenziava un maggior stato di idratazione e di elasticità cutanea. Abbiamo fatto valutare anche i soggetti sperimentatori dai propri colleghi, che hanno rilevato gli stessi miglioramenti. 
L’assunzione della polvere di Biocollagenix risulta facile e senza problematiche, non ha sollevato alcuna reazione avversa e, pertanto, appare come una ottima soluzione integrativa alla normale igiene della cute dei pazienti nel concetto di prevenzione e modulazione, per quanto possibile, dell’invecchiamento cutaneo.

linee e prodotti consigliati
Biocollagenix - integratore antiage da bere
Biocollagenix polvere - Integratore antirughe e antiage
Biocollagenix compresse - Integratore alimentare antiage
Biocollagenix Eye Patches - Cerotti contorno occhi anti-occhiaie e antirughe

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.