ESI Quality since 1975

Come abbassare la febbre con i rimedi naturali

3 min
di ESI

 

Consigli naturali contro la febbre: dalle buone abitudini agli integratori

La febbre è il segnale che il nostro corpo ci manda per dirci che c’è qualcosa che non va. Quindi prima di tutto dobbiamo specificare che la febbre non va abbassata a priori, ma bisogna prima arrivare all’origine del problema.  La febbre più comune è quella legata alle tipiche malattie invernali da raffreddamento e si manifesta proprio per aiutare l’organismo nel suo processo di difesa naturale.

I rimedi della nonna anti febbre 

Prima di parlare di rimedi fitoterapici, si può iniziare ad agire per abbassare la febbre adottando alcuni semplici rimedi della nonna.

  1. Coprirsi e riposare. Sembra un’ovvietà ma spesso con i ritmi frenetici di oggi si tende a portare al limite il proprio corpo senza sottrarci agli impegni quotidiani tra casa e lavoro. Stare a letto quando si ha la febbre è invece una scelta saggia, così come assicurarsi di essere ben coperti. In generale, l’ambiente deve essere riscaldato e allo stesso tempo arieggiato per assicurarsi di poter cambiare l’aria della stanza.
  2. Idratarsi. Durante la febbre tendiamo a disidratarci a causa della temperatura corporea più elevata che fa evaporare l’acqua attraverso il sudore. Questo processo consente da un lato di eliminare le tossine attraverso il sudore, e dell’altro lato di raffreddare il corpo regolando la temperatura corporea. Per questo motivo è consigliato bere tanta acqua e assumere in generali liquidi come brodo caldo, tisane e spremute di agrumi.
  3. Fare le spugnature fredde su fronte, polsi, polpacci e caviglie. Per far scendere la temperatura e dare sollievo via libera a bagni freschi e panni bagnati in acqua fredda nei punti strategici.

I rimedi fitoterapici per curare la febbre: l’Echinacea

Per rinforzare la risposta immunitaria si possono assumere integratori specifici a base di ingredienti naturali con proprietà immunostimolanti. Una delle piante più apprezzate in questo senso è l’Echinacea. L’Echinacea è una pianta dalle incredibili proprietà, in grado di influire sulla produzione di linfociti. Riduce i tempi di convalescenza, migliorando velocemente lo stato di salute. È utile in caso di mal di gola, raffreddore, tosse secca e grassa e per eliminare i sintomi influenzali.

 

Una piccola curiosità su questa pianta.

Il nome Echinacea deriva dal greco Echinos, che significa “riccio di mare”, questo nome può essere riferito o ai semi, che alla sommità presentano un margine membranoso con quattro denti, o alla forma della testa spinosa della pianta fiorita.

linee e prodotti consigliati
Echinaid Urto
Echinaid naturcaps
Echinaid Gola spray
Echinaid Estratto Puro
Echinaid Caramelle Ciliegia
Echinaid Estratto Puro Analcolico

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.