ESI Quality since 1975

I migliori rimedi naturali per l’abbassamento della voce

7 min
di ESI

Il cambio di stagione, un colpo di vento, uno sforzo vocale eccessivo: sono tante le ragioni per cui è possibile ritrovarsi, anche all'improvviso, senza voce. Ma fortunatamente sia la raucedine (un’alterazione nel tono e nel volume della voce) che l'afonia (assenza totale di voce) sono risolvibili in poco tempo. In questo articolo, passeremo in rassegna alcuni dei rimedi per l'abbassamento della voce più efficaci esistenti in natura.

Raucedine e abbassamento della voce (afonia): quali le cause?

L'abbassamento della voce è normalmente causato da un'infiammazione della laringe, un condotto a forma di imbuto rovesciato posizionato alla fine delle vie aeree superiori. Proprio all'interno della laringe, infatti, hanno sede le corde vocali: uno stato infiammatorio di questo condotto può modificare la capacità di vibrazione delle corde stesse, alterando quindi il tono e il volume della voce o, negli stati infiammatori più gravi, annullandola completamente.

La laringite può essere a sua volta causata sia da un'infezione − perlopiù ad opera di virus −, sia da un intenso e prolungato stress vocale. La laringite virale è generalmente accompagnata da una sensazione di dolore o fastidio alla gola, ed è tipicamente incentivata da forti sbalzi di temperatura, come ad esempio durante il periodo del cambio di stagione. La laringite causata da stress vocale, seconda tipologia più comune, è uno stato infiammatorio provocato dall'abuso della voce: molto frequente nei cantanti, negli insegnanti e in generale in tutte quelle persone che devono mantenere alto il volume della voce per molte ore consecutive. Esiste inoltre la possibilità che l'infiammazione della laringe (e quindi la perdita della voce) sia causata dall'inalazione di polveri o da fattori come il reflusso gastroesofageo. Per questa ragione è importante rivolgersi al medico nel caso in cui la afonia si protragga per oltre una settimana senza miglioramenti, nonostante l'utilizzo dei rimedi naturali solitamente consigliati per il trattamento di questa antipatica infiammazione.

Trattamenti naturali, i tuoi migliori alleati

Nel caso di laringiti virali o causate da un intenso abbassamento della voce, la sola soluzione definitiva è una sola: riposare, e attendere pazientemente il decorso naturale dell'infiammazione. È fondamentale evitare di fumare (così come l'esposizione al fumo passivo) durante il periodo di guarigione e convalescenza: il fumo è infatti un fortissimo agente irritante, che potrebbe dilatare notevolmente i tempi di recupero. Evita inoltre i forti sbalzi di temperatura, e... rilassati! Quando sei senza voce, i rimedi più efficaci potrebbero essere vanificati semplicemente da stress o sforzi eccessivi.

Ma così come esistono agenti irritanti, esistono anche agenti calmanti e antisettici, che potranno aiutarti a ritrovare la voce più rapidamente. Parliamo di prodotti fitoterapici quali: l'Eucalipto − intensamente balsamico e utile ad agevolare la respirazione durante un forte raffreddore con accumuli di muco −; l'Echinacea − le cui radici sono in grado di stimolare il sistema immunitario − e l'Erisimo − un'essenza vegetale molto popolare fra cantanti e attori grazie alle capacità lenitive ed espettoranti (tanto da guadagnarsi il soprannome di "Erba dei Cantanti"). Infine, impossibile non citare un prodotto zootecnico notissimo per la sua efficacia: la Propoli, un rimedio naturale sfruttato da migliaia di anni, che continua a sorprenderci con le sue straordinarie proprietà.

Abbassamento della voce: cosa fare? Inizia con la propoli!

È noto a tutti: le api sono una parte fondamentale dell'ecosistema terrestre e, soprattutto, producono il miele: un alimento prezioso, caratterizzato da proprietà lenitive e calmanti (oltre che buonissimo!). Ma il miele non è l'unico prodotto regalatoci dagli industriosi insetti: altrettanto "interessante" è, ad esempio, la propoli, una sostanza resinosa utilizzata dalle api per costruire parte dell'alveare, proteggendo in questo modo tutta la colonia da infezioni batteriche e parassitarie.

In effetti, la propoli − ricca di antiossidanti, minerali e vitamine − potrebbe essere proprio considerata una protezione multifunzione a misura di ape, grazie alle sue proprietà antimicotiche, antibatteriche e perfino antivirali. Ma l'aspetto più straordinario di questa sostanza è che mantiene intatta la sua efficacia anche dopo la raccolta, rivelandosi − per noi umani − un validissimo alleato nel trattamento delle infiammazioni delle vie aree superiori. Se sei senza voce, tra i rimedi più validi ti consigliamo proprio la propoli, da assumere con un pratico spray per la gola oppure sotto forma di compresse, caramelle o sciroppi.

Altri rimedi per l'abbassamento della voce: le erbe

Come accennato sopra, esistono 3 erbe che si rivelano particolarmente benefiche nella lotta contro il mal di gola. Prima tra tutti, l'Erisimo: chi, come gli attori, i cantanti e gli speaker, resta spesso senza voce opta spesso per l'uso di tale rimedio, noto sin dall'antichità. Se sei rimasto senza voce, tra i rimedi più apprezzati ti segnaliamo anche l'Echinacea: da quest'erba simile a una margherita si estraggono sostanze capaci di migliorare la capacità del sistema immunitario di rispondere alle infezioni. Questa pianta ha spiccate proprietà: si tratta di uno dei rimedi per l'abbassamento della voce più apprezzati di sempre, utile anche contro i fastidiosissimi raffreddori. Infine, l'Eucalipto: questa sempreverde australiana tanto amata dai simpatici koala per via − probabilmente − del suo sapore deciso e intensamente aromatico, ha anche forti proprietà balsamiche e antibatteriche. I preparati a base di Eucalipto vengono utilizzati anche per liberare le vie aeree durante i raffreddori e l'influenza, e donano sollievo con un'azione pressoché immediata.

I rimedi per l'abbassamento della voce: lavorare sulle sinergie naturali

Se la natura ci offre così tante opzioni per contrastare la raucedine e il mal di gola, perché non sfruttare formule che combinino insieme più rimedi naturali, creando così delle sinergie positive tra i vari elementi? Ebbene, è possibile: l'unione tra la forza della propoli e altre erbe selezionate dà vita a potenti rimedi, adatti a trattare condizioni di differente gravità − dalla completa e dolorosa afonia fino ad una leggera raucedine. Se sei senza voce, ora sai cosa fare!

linee e prodotti consigliati
PropolGola Forte spray
PropolGola spray Menta
Propolaid Sciroppo Balsamico
PropolGola spray Miele
PropolGola masticabile Menta
PropolGola masticabile Miele

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.