ESI Quality since 1975

Miele di Manuka: prodotto naturale dalle proprietà miracolose

4 min
di ESI

Gli effetti benefici del miele neozelandese

Sin dall'antichità, il miele è stato utilizzato come rimedio naturale per diversi disturbi − dal mal di gola alla tosse − e i suoi effetti benefici sono riconosciuti ancora oggi. Quello che invece forse non sai è che c'è un miele particolare, il miele di manuka, che possiede caratteristiche davvero uniche − tanto che perfino la scienza, per anni, si è domandata a cosa fosse dovuta la sua grande efficacia. A questo punto è il caso di saperne di più sulle proprietà del miele di manuka − prodotto esclusivamente in Nuova Zelanda e in una ristretta area dell'Australia, dove la manuka cresce spontanea.

MGO, l'ingrediente “magico” che rende unico il miele di manuka

Per circa 15 anni, un gruppo di ricercatori dell'Università di Dresda coordinato dal professor Thomas Henle, ha sottoposto a numerosi studi il miele ottenuto dal nettare dei fiori di manuka per cercare di capire quale componente gli conferisse la potente azione antibatterica. La scoperta è giunta nel 2008, quando Henle ha affermato che le straordinarie virtù terapeutiche di tale prodotto erano dovute alla presenza del metilgliossale (MGO) − una sostanza presente, appunto, nel nettare dei fiori di manuka. Il metigliossale agisce sul perossido di idrogeno (la meglio nota acqua ossigenata), presente in tutti mieli per svolgere un'azione antibatterica di portata, però, piuttosto limitata, visto che esso svanisce molto velocemente. Nel miele di manuka, invece, il perossido di idrogeno non solo rimane stabile nel tempo, ma addirittura viene potenziato proprio dal MGO: questa circostanza fa sì che tale alimento si trasformi in uno dei migliori rimedi naturali per il mal di gola.

Le ragioni che rendono il miele di manuka uno dei migliori rimedi naturali per il mal di gola

  1. È interamente Bio
    Magari leggendo finora ti è sfuggito un particolare che, a dire il vero, è stato solo accennato, ma che non va assolutamente sottovalutato: la manuka è una pianta che cresce spontanea. Ciò significa che nasce e cresce senza che l'uomo intervenga per "aiutarla" con concimi, fertilizzanti e antiparassitari di alcun tipo. In Nuova Zelanda, intere vallate sono ricoperte da queste piante (che possono raggiungere anche i 5 metri di altezza), e gli apicoltori non fanno altro che collocare gli alveari nei pressi: ciò consente di ottenere dei fiori il cui nettare è assolutamente biologico.
  2. È superpotente
    Contiene MGO − la sostanza che potenzia la naturale azione antibatterica del miele.

Dalle api un aiuto completo per contrastare il mal di gola

Abbiamo già parlato a lungo delle proprietà uniche di questo miele, ma le sue virtù possono essere perfino potenziate se vi si aggiunge un'altra preziosa sostanza che ci regalano le api: la propoli. Prodotta grazie alla trasformazione di prodotti vegetali (corteccia, gemme) a cui i laboriosi insetti uniscono cera, pollini ed enzimi, la propoli ha proprietà antibatteriche, anti-infiammatorie, antimicotiche, antivirali e cicatrizzanti. Con integratori a base di propoli e miele di manuka ad alto dosaggio di MGO, ci si assicurano, così, i migliori rimedi naturali contro il mal di gola!

linee e prodotti consigliati
PropolGola spray Miele
PropolGola masticabile Miele
PropolGola Forte spray
PropolGola spray Menta
PropolGola masticabile Menta
Propolaid Caramelle Miele

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.