ESI Quality since 1975

Echinacea: la risposta naturale a raffreddore e influenza.

3 min
di ESI

L’Echinacea è una pianta conosciuta per le sue proprietà immunostimolanti dai tempi degli antichi Indiani d’America, i quali la utilizzavano come rimedio contro le malattie da raffreddamento.  Solo agli inizi del ‘900 però alcuni studi hanno iniziato a dimostrare che aveva degli effettivi benefici sul sistema immunitario.

L’Echinacea oggi viene impiegata nella fitoterapia per prevenire e aiutare a curare le malattie che coinvolgono le prime vie aeree come il raffreddore, la tosse e i classici sintomi influenzali.

Il suo impiego ideale è nella fase di prevenzione. Assumere integratori alimentare a base di Echinacea prima dell’arrivo della stagione invernale aiuta a rinforzare il sistema immunitario, riducendo il rischio di ammalarsi.

L’Echinacea agisce come immunostimolante in quanto va ad agire sulla produzione dei linfociti. I linfociti sono cellule che hanno il compito di difendere il nostro organismo da agenti esterni potenzialmente pericolosi. Esistono diverse tipologie di linfociti, in particolari i linfociti B sono quelli predisposti alla produzione degli anticorpi.

Come utilizzare l’Echinacea per rinforzare il sistema immunitario

A seconda che si vogliano prevenire o combattere i sintomi influenzali il dosaggio e le modalità di assunzione cambiano. Nel caso della prevenzione, si può iniziare ad prendere l’Echinacea anche due o tre mesi prima che arrivi il primo freddo di stagione. Un altro consiglio è quello di interrompere per un periodo la somministrazione (ad esempio una settimana) e poi riprendere, per non abituare troppo l’organismo alla sostanza e indebolirne l’efficacia.

L’Echinacea può essere assunta sotto diverse forme di integratore alimentare:

 

  • Estratto puro d’Echinacea.

L’estratto puro di Echinacea è un integratore alimentare che combina gli ingredienti attivi dell’Echinacea Purpurea e dell’Echinacea Angustifolia. Si consiglia l’assunzione di 15 gocce (0,6 ml) 1-3 volte al giorno in poca acqua.

  • Caramelle

Le caramelle sono un integratore alimentare a base di Echinacea e Vitamina C, utile per favorire le naturali difese organiche assumendo un integratore in modo diverso e più appetibile. Si consigliano 2-4 caramelle nell’arco della giornata da sciogliere in bocca.

  • Spray

L’Echinacea sottoforma di spray è particolarmente indicata per il mal di gola. La modalità spray infatti sostiene in maniera efficace il fisico contro le malattie delle vie aeree come mal di gola, raffreddori, tosse e altre affezioni delle vie respiratorie.

  • Capsule

Le capsule di Echinacea sono una formulazione che concentra le proprietà benefiche di questa pianta per favorire le naturali difese dell’organismo. Si consiglia di assumere da una a tre capsule al giorno con abbondante acqua qualche mese prima dell’arrivo del freddo.

Tutti possono prendere l’Echinacea?

Come tutti i prodotti fitoterapici anche con l’Echinacea bisogna fare un po’ di attenzione. Questo rimedio naturale infatti non può essere assunto da chi è allergico alle Asteracee (come lo sono la camomilla, la calendula, il tarassaco, il carciofo) e da chi ha malattie autoimmuni o sta prendendo farmaci immunosoppressori.

 

linee e prodotti consigliati
Echinaid Urto
Echinaid naturcaps
Echinaid Gola spray
Echinaid Estratto Puro
Echinaid Caramelle Ciliegia
Echinaid Estratto Puro Analcolico

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.