ESI Quality since 1975

Carenza di ferro? Sfrutta le proprietà dei rimedi naturali

3 min
di ESI

Il ferro è un elemento essenziale nel processo di distribuzione di dell’ossigeno nell’organismo. L’azione del ferro assicura la produzione di emoglobina e di globuli rossi, oltre che supportare la crescita armoniosa dell’intero organismo. La presenza di ferro incide sia sulla salute fisica che mentale della persona.

La carenza di ferro: possibili conseguenze

La carenza di ferro si traduce spesso in una diminuzione della quantità di emoglobina attiva nel sangue, causando anemia. Si stima che nel mondo ne siano affetti circa 700-800 milioni di persone. La causa più frequente è proprio la carenza nutrizionale di ferro. Una buona attenzione all’alimentazione è, in assenza di patologie croniche, il migliore approccio alla prevenzione del disturbo.

Tra le cause più comuni della carenza di ferro troviamo l’insufficiente assorbimento intestinale provocato dalle alterazioni della mucosa gastro-intestinale, l’abuso di lassativi, la perdita di sangue causato da emorroidi, la gravidanza e l’allattamento. Si consiglia l'assunzione di un apporto giornaliero di ferro tra i 10 e i 18 mg al giorno, e il suo assorbimento viene facilitato se assunto insieme ad Vitamina C e Vitamina B9.

I rimedi naturali per combattere la carenza di ferro

rimedi naturali possono aiutare a trattare i sintomi della carenza di ferro. Tra i rimedi fitoterapici più diffusi ed efficaci consigliamo:

Il Tarassaco

Il tarassaco è considerato un rimedio naturale utile in caso di anemia. Puoi assumerlo sotto forma di tisana o di estratto fitoterapico, ma anche fresco, con particolare riferimento ai fiori, che possono essere gustati nell’insalata.

La Barbabietola Rossa

La barbabietola rossa, conosciuta anche come barbabietola da orto, è una pianta erbacea riconoscibile per la presenza di foglie cuoriformi. Ricca di acqua e proteine, contiene fibre alimentari, diverse vitamine (in particolare del gruppo B) e sali minerali. Le sue foglie e soprattutto le radici a tubero, caratterizzate da forma arrotondata e da un colore rosso brillante, sono particolarmente indicate per la preparazione di infusi.

L'Ortica

L'ortica è un’altra pianta ricca di ferro. La principale proprietà benefica dell'ortica consiste nell'essere considerata una pianta antianemica, in grado cioè di stimolare la produzione dei globuli rossi per via del suo contenuto di ferro e di vitamina C.

 

Curiosità

In alchimia, il ferro è un elemento naturale spesso associato al pianeta Marte e al colore rosso. Secondo la tradizione popolare, questo ingrediente possiede virtù benefiche contro gli spiriti maligni e le malattie.  I ferri di cavallo sono da sempre considerati antichi strumenti magici e propiziatori.

linee e prodotti consigliati
Ferrolin C naturcaps
Ferrolin C pocket drink

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.