ESI Quality since 1975

Steroli vegetali: rimedio naturale contro il colesterolo

3 min
di ESI

L’elevato livello di colesterolo nel sangue è una delle cause principali di patologie cardiovascolari. Numerosi studi dimostrano l’esistenza di una relazione tra la mortalità per malattie cardiovascolari e i livelli di colesterolo nel sangue. Per questo motivo è importante promuovere la prevenzione attraverso dei controlli ematici periodici, ma soprattutto attraverso la consapevolezza del proprio stato di salute, seguendo una stile di vita sano e un’alimentazione equilibrata.

Il colesterolo nemico numero uno del cuore

Che cos’è il colesterolo? E perché è così pericoloso?

Colesterolo è forse una delle parole mediche più divulgate negli ultimi tempi, ma non tutti sanno esattamente di cosa si tratti. Quando si parla di colesterolo si intende una sostanza grassa, importante per alcune funzioni del nostro organismo, ma che può diventare dannosa se presente in quantità elevate.

Il colesterolo in quanto lipide è scarsamente solubile in acqua e tende a legarsi alle lipoproteine trasformandosi nel famoso colesterolo “cattivo” o LDL. Il colesterolo LDL in eccesso che non viene controllato si accumula nelle arterie causando danni anche gravi al cuore (l’infarto), al cervello (ictus) e aumenta il rischio di arteriosclerosi.

Per controllare i livelli di colesterolo LDL bisogna seguire una dieta povera di grassi animali e ricca di acidi polinsaturi, fare attività fisica, e se necessario, assumere sostanze naturale che ne favoriscano la riduzione. Infatti, circa l’80% del colesterolo totale viene prodotto autonomamente dal nostro organismo e questo spiega come mai alcuni soggetti, nonostante un’alimentazione equilibrata, continuino ad avere livelli alti di colesterolo nel sangue.

Gli Steroli Vegetali: il metodo naturale per ridurre il colesterolo

Gli Steroli Vegetali (o fitosteroli) sono sostanze molto diffuse in natura: si ritrovano in olii vegetali, frutta secca, cereali, broccoli, pino. Le loro proprietà ipocolesterolemizzanti sono note sin dagli anni ‘50. Decine di studi scientifici hanno dimostrato che la loro assunzione quotidiana consente la riduzione del colesterolo LDL.

Gli Steroli Vegetali hanno una struttura chimica molto simile al colesterolo, ma un’affinità superiore per i recettori presenti nell’intestino: in caso di presenza contemporanea di Steroli Vegetali e colesterolo, i primi si legheranno più efficacemente, facendo sì che il colesterolo venga eliminato senza essere assorbito e senza entrare nella circolazione del sangue.  Essi intervengono anche nel metabolismo del colesterolo all’interno delle cellule del fegato, favorendone l’eliminazione. Tali meccanismi d’azione garantiscono l’azione degli Steroli Vegetali non solo con effetto competitivo, ovvero in occasione dei pasti, ma durante tutto l’arco della giornata. Pertanto, una sola somministrazione nella giornata è sufficiente per ottenere i benefici richiesti e aiutare a diminuire il livello di colesterolo nel sangue.

Curiosità:

Gli ultimi studi scientifici hanno dimostrato che avere una sana attività sessuale regolarmente diminuisce il livello di colesterolo. Oltre a favorire il bilanciamento del rapporto tra colesterolo buono e colesterolo cattivo.

linee e prodotti consigliati
Normolip 5

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.