ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Come combattere il meteorismo con i rimedi naturali

meteorisimo rimedi naturali

Le cause più frequenti del meteorismo

Il meteorismo è un disturbo gastrointestinale causato dalla presenza di aria nell’intestino e nello stomaco. Chi soffre di pancia gonfia accumula gas nella zona del ventre e soffre di crampi addominali, brontolii, spasmi ed eruttazioni.

Le principali cause del meteorismo sono legate all’alimentazione, allo stress e all’ansia. La pancia gonfia può scaturire da scorrette combinazioni alimentari o da cibi che producono gas (frutta, ortaggi e alimenti ricchi di fibre). Per questo motivo, contro il meteorismo si raccomanda una dieta equilibrata che escluda le bibite gassate e i cibi eccessivamente grassi e zuccherini. Da questo punto di vista può incidere anche l’intolleranza al latte e ai suoi componenti (lattosio).

 

I rimedi naturali contro il meteorismo

Per eliminare la pancia gonfia si può ricorrere ad alcuni rimedi naturali: per prevenire e alleggerire il disturbo, si possono acquistare in erboristeria validi prodotti naturali a base di menta, liquirizia e malva.

 

Liquirizia

Grazie alla sue qualità antispasmodiche, la liquirizia è considerata uno dei rimedi naturali più efficaci per contrastare il meteorismo. Recenti studi hanno dimostrato le sue efficaci proprietà epatoprotettrici (che proteggono il fegato). La liquirizia può essere utilizzata per digerire meglio, ma anche per contrastare i fastidiosi effetti del meteorismo e delle aerofagie. La liquirizia ha anche proprietà depurative. Ad esempio, per una tisana detox e rigenerante, si possono unire alla radice di liquirizia, i semi di finocchio, la radice di tarassaco e le foglie di betulla.

 

Menta

Le proprietà della menta sono riconosciute e utilizzate in vari campi, ed è un ottimo rimedio per la cattiva digestione. La sua azione analgesica, carminativa, coleretica e antisettica è utile nella sindrome del colon irritabile. È antifermentativa, per questo attenua i dolori provocati da gas intestinali. È bene assumere la menta in preparati erboristici e fitoterapici venduti in erboristeria: uno dei più conosciuti, ad esempio, è l’infuso preparato con menta essiccata per tisane in acqua bollente.

 

Malva

La malva lenisce, rinfresca ed è blandamente lassativa. Esplica le sue funzioni benefiche soprattutto se associata al finocchio. Due tazze al giorno di tisana alla malva hanno un’azione regolatrice, oltre ad attenuare eventuali gonfiori all’addome. In particolare, le foglie di malva sono ricche di mucillagini, proprietà che dona alla pianta qualità emollienti e antinfiammatorie per tutti i tessuti molli del corpo.  L’azione di questi principi attivi protegge dagli agenti irritanti rivestendo le mucose con uno strato vischioso.

 

Consiglio in più:

Per combattere il meteorismo si possono effettuare dei massaggi sulla zona ventre, in senso circolare e in modo alternato orario e antiorario.

Torna ai Consigli di ESI

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.