ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Le funzioni della Vitamina B5 o Acido Pantotenico

La Vitamina B5, o Acido Pantotenico, o vitamina W, deriva dalla fusione, tramite legame carboamidico, di una molecola di beta-alanina con una molecola di acido pantoico. Nel 1936 fu individuato un fattore la cui carenza nella dieta provocava la pellagra dei polli; la caratterizzazione della sua formula chimica e la sua sintesi avvennero nel 1940. Si trova in particolare nel fegato, nei fegatelli di pollo e manzo, nel lievito di birra, nella crusca di frumento e nella pappa reale. La Vitamina B5 contribuisce al normale metabolismo energetico, alla normale sintesi e al normale metabolismo degli ormoni steroidei, della Vitamina D e di alcuni neuro-trasmettitori, contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento e a prestazioni mentali normali. Per questo è  un componente essenziale degli integratori multivataminici.