ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Le funzioni dell'Arginina come amminoacido essenziale

L’Arginina è un amminoacido polare basico. Fu isolata per la prima volta nel 1886 dal chimico Ernst Schultze a partire da un estratto di germoglio di lupino. Deve il suo nome al latino “argentum”, perché fu isolata per la prima volta precipitandone il sale d’argento. L’Arginina si trova in quasi tutte le proteine e in forma libera in molte piante, come il grano saraceno, le cucurbitacee e le aghifoglie. L’Arginina partecipa a numerosi processi metabolici, migliora la circolazione sanguigna e rafforza il sistema immunitario.

struttura dell'arginina

I prodotti pensati per te da ESI