ESI Quality since 1975

Comfort zone personale: come uscirne per ritrovare le energie

7 min
di ESI

Durante la vita di tutti i giorni è normale sentirsi stanchi, stressati, giù di tono e spesso ci si chiede come trovare le energie. Il lavoro e gli impegni contribuiscono ad aumentare lo stress e a compromettere il benessere fisico e mentale. Specie se si devono affrontare nuove sfide e uscire dalla comfort zone personale. Ma anche se non ce ne rendiamo conto, vivere solo nelle proprie certezze, scandendo il quotidiano con la solita routine, ci spegne e rischia di renderci atoni. Vediamo insieme quindi come combattere tutto questo e ritrovare la forza per vivere nuove esperienze.

L’importanza di uscire dalla comfort zone

Abbiamo detto che restare nella comfort zone personale rappresenta un’apparente situazione di benessere, ma in realtà adagiarsi alle abitudini contribuisce a renderci sempre meno capaci di evolvere limitandoci. Ristagnare per lungo periodo nelle consuetudini, compromette lo sviluppo della personalità, le prestazioni personali e le relazioni con gli altri.

Certo, spingersi oltre le proprie sicurezze crea stress fisico e mentale, infatti evitando situazioni nuove, che sembrano scomode, ci solleva dal senso di ansia e paura. Ma uscire dai propri canoni aiuta anche a imparare qualcosa di nuovo. Attenzione però a non farsi prendere dal panico. Fare prevalere la timidezza e sentirsi sopraffatti porta a decidere di scappare dalle situazioni difficili. E aumenta anche il senso di frustrazione.

Ognuno ha la propria comfort zone: cose, persone e luoghi che ci fanno sentire protetti, al sicuro e bene con noi stessi. Non è totalmente sbagliato avere le proprie certezze, ma l'importante è saperne uscire quando necessario.

Come fare? Poniti le giuste domande

I cambiamenti evolutivi non sono mai repentini. È bene iniziare a piccoli passi per abituarsi a situazioni nuove senza subirne le conseguenze. Per uscire gradualmente dalla comfort zone è importante cercare di guardare le proprie paure da punti di vista differenti e farsi le domande giuste.

In primis è molto utile ridimensionare l’ansia e lo stress ponendosi le giuste domande. È importante capire come effettivamente queste creano disagio. Ragionare sullo scenario realistico per aiutarsi a capire quali sono le vere possibilità e cosa comporta il fare o meno qualcosa. Spesso le situazioni vengono immaginate in maniera più estrema e poco probabile rispetto a come sono veramente.

Trovare una giusta via di mezzo tra il drastico e l’utopico permette di dare giusti contorni alle paure personali. La vita è un continuo succedersi di cose e questo è il bello.

Per uscire dalla comfort zone bisogna trovare nuovi stimoli sperimentando attività che non si è abituati a fare. Non bisogna farsi frenare dalla paura di sbagliare, anche perché sarà eventualmente utile per imparare e fare meglio in futuro.

Il benessere mentale grazie allo yoga

Quando ci troviamo a dover scegliere tra tante possibilità che non conosciamo, preferiamo evitare di lasciare la strada vecchia per quella nuova. Ma questo mette sotto pressione e il prezzo da pagare è la perdita del benessere mentale, oltre quello fisico e ci si sente stanchi.

Lo yoga e la meditazione sono un aiuto estremamente efficace. Aiutano a ritrovare l’equilibrio psicofisico ed emozionale e sono una soluzione su come trovare le energie.

Una pratica regolare, anche nei momenti più impegnativi, permette di recuperare le forze. Inoltre aumenta la concentrazione e rischiara la mente. Lo yoga è strettamente connesso con la salute e fa bene a corpo, mente e spirito. Favorisce l’autoconoscenza e migliora la connessione con sé stessi. Grazie a questo si potrà vivere in modo creativo, costruttivo e coraggioso. Rimanendo focalizzati sarà anche più semplice raggiungere nuovi obiettivi e superare le sfide quotidiane.

Un aiuto naturale per trovare le energie

Prendere decisioni, specie se nuove, richiede tempo e più energia. Uscire dalle solite azioni rassicuranti aiuta a trovare un benessere fisico e mentale, perché porta a evolversi anche quando non viene immediatamente percepito. Ma come trovare le energie con un aiuto naturale? Oltre ad un’alimentazione ricca di frutta e verdura di stagione, esistono componenti utili da integrare in modo completo per ritrovare il benessere e combattere la stanchezza. Tramite l’uso di integratori alimentari naturali, quindi, è possibile avere il supporto che serve. Capiamo di seguito quali scegliere.

Fondamentale è il magnesio, un minerale che aiuta l’organismo a ridurre la stanchezza e l’affaticamento. Il fabbisogno giornaliero consigliato dipende da vari fattori come lo stile di vita. Stimola il normale funzionamento del sistema nervoso e il metabolismo energetico per una normale sintesi proteica, utile alla funzione muscolare. Tra gli alimenti che ne sono ricchi troviamo i legumi, la frutta secca, il cacao, i cereali integrali. Ma anche ortaggi a foglia verde e alcune spezie.

Un altro elemento indispensabile è lo zinco. Contribuisce al giusto funzionamento cognitivo e alla sintesi delle proteine, oltre ad altre numerose proprietà. Dona una pelle  radiosa e favorisce un generale benessere all'organismo. Le maggiori fonti di zinco negli alimenti sono mandorle, semi di zucca, ribes nero, fagioli e noci. Ma è possibile trovarlo anche nel pesce, pollame, uova e latticini.

È poi essenziale l’arginina, un amminoacido che non può essere sintetizzato dall'organismo e deve essere necessariamente assunto attraverso la dieta. Ad esempio consumando giornalmente legumi, carne, frutta secca e vegetali. Date le sue proprietà biologiche è molto utile anche nell’adolescenza e nella pubertà.

Infine la carnitina che è un amminoacido presente in moltissimi tessuti animali, ma ne sono buone fonti anche l’avocado e i semi di soia fermentati (tempeh). Fondamentale per la produzione di energia e migliorare la propria performance quotidiana.

Se ti chiedi spesso come trovare le energie e hai paura di uscire dalla tua comfort zone, adesso hai una soluzione per aiutarti a recuperare la forza di cambiare. Con il giusto sostegno degli integratori naturali, uno stile di vita sano e la pratica quotidiana di attività fisica ritroverai presto anche il benessere mentale.

linee e prodotti consigliati
Go Up
GinkgoMax
Multicomplex Potassio più Magnesio

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.