ESI Quality since 1975

Come dire addio all’insonnia e tornare a dormire tranquilli
3 min
di ESI

Gli impegni, lo stress, le troppe preoccupazioni: queste sono solo alcune delle cause che portano un numero crescente di persone a soffrire di insonnia. Molti si chiedono se sia effettivamente possibile fare qualcosa per riuscire a godersi il meritato riposo nelle ore notturne e, in effetti, i rimedi per l'insonnia non mancano. Ecco alcuni consigli utili per contrastare questo disturbo e tornare a dormire serenamente.

 

Le diverse cause dell'insonnia e i rimedi naturali

Le motivazioni che portano molte persone a soffrire di insonnia sono differenti. Secondo alcuni studi, una delle prime cause delle notti in bianco è da ricercare nell'alimentazione: cenare troppo tardi, scegliere alimenti elaborati e salati o eccedere con gli alcolici è uno degli errori più frequenti. Per questo motivo, chi soffre di insonnia dovrebbe preferire cibi nutrienti ma leggeri, a base di cereali integrali, pesce, carni bianche o verdure. Sono poi da evitare il caffè e il tè: sebbene molti sostengano che l'effetto eccitante di questi prodotti sia molto personale, è anche vero che si tratta comunque di forti stimolanti in grado di allontanare la stanchezza.

Anche la tecnologia è nemica del buon sonno: tablet e computer stimolano l'attenzione e ci impediscono di addormentarci. Per riposare serenamente, sarebbe molto meglio, prima di coricarsi, leggere un libro, ascoltare un po' di musica classica o fare un bel bagno caldo con oli essenziali di lavanda e gelsomino.

Un'altra delle possibili cause dell'insonnia è il fumo. La nicotina è eccitante, non fa percepire il senso di stanchezza e il bisogno di dormire. Per chi non riesce a smettere di fumare in modo definitivo, il consiglio è quello di consumare l'ultima sigaretta almeno un paio di ore prima di andare a letto.

Gli ingredienti naturali: la melatonina e i suoi benefici

Tra i rimedi per l'insonnia ci sono gli integratori a base di melatonina, sotto forma di compresse o di gocce. Ma cos'è la melatonina? Si tratta di un ormone idrosolubile che viene prodotto dalla ghiandola pineale. Questa è necessaria per regolare il ciclo di sonno e di veglia: la ghiandola pineale, infatti, libera una certa quantità di melatonina durante le ore serali, permettendoci di riposare tranquillamente. Tale produzione tende a diminuire con l'età ed è per questo motivo che è necessario ricorrere a dei rimedi alternativi, come gli integratori di melatonina: in questo modo si ottiene un integratore puro, semplice da assimilare e adatto ad ogni tipo di consumatore. Dal momento che si tratta di un complesso idrosolubile, bisogna assumere le tavolette o le gocce di melatonina insieme ad abbondante acqua, poco prima di andare a letto: in questo modo, si stimola l'arrivo del sonno, anche in caso di jet lag o di disturbi dovuti a forte stress. Un rimedio valido, quindi, da utilizzare ad ogni età per riscoprire il piacere di una buona notte di riposo.

linee e prodotti consigliati
Melatonin Pura Junior gocce
Melatonin Pura Retard
Melatonin Pura gocce con Erbe della Notte
Melatonin Pura gocce
Melatonin Pura Activ
Melatonin Pura Fast
Melatonin Pura microtavolette

Richiedi campioni omaggio

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.