ESI Quality since 1975

Sport in estate e integratori naturali: come recuperare dopo l’allenamento

7 min
di ESI

Tutto ciò che c'è da sapere sul rapporto tra sport in estate e integratori naturali

Fare sport in estate è più che mai importante per gli amanti del fitness: si ha la possibilità di stare all'aperto e a contatto con la natura, si può godere di molte più ore di luce e ci si impegna per tonificare il fisico in vista delle giornate di sole trascorse in spiaggia. 

Tuttavia, l'estate è anche la stagione del caldo e dell'umidità, fattori che contribuiscono notevolmente a ridurre le energie e a favorire quella sensazione nota con il nome di spossatezza. Quando fa caldo e c'è il sole rovente, si perdono molti liquidi ed è comune sentirsi privi di forze e stanchi. Per fortuna, è possibile risolvere questo problema utilizzando integratori naturali, da aggiungere alla normale dieta.

Perché lo sport in estate provoca spossatezza?

La spossatezza, anche semplicemente nota come stanchezza, è strettamente correlata alla temperatura corporea, a sua volta legata a quella esterna. L'organismo umano, per funzionare a dovere, deve mantenere la temperatura interna poco al di sotto dei 37 °C. Quando all'esterno c'è troppo caldo, l'organismo umano mette in moto una serie di meccanismi per dissipare il calore

Tra questi, non manca la diminuzione della pressione arteriosa, causata dalla dilatazione dei vasi sanguigni, che provoca stanchezza. Ovviamente, quando in estate si decide di fare sport, l'organismo ha la necessità di disperdere non solo il calore esterno, ma anche quello prodotto dall'attività fisica. Ecco spiegato perché molto spesso fare sport in estate provoca forte spossatezza.

Come recuperare dopo l'allenamento?

Per fortuna, è possibile adottare diverse strategie per limitare la spossatezza post-allenamento. Tra le soluzioni disponibili, una delle strade da percorrere è quella di aumentare la concentrazione corporea del magnesio

Dal punto di vista chimico, il magnesio non è altro che un metallo, il quale è presente in elevate quantità sulla crosta terrestre. In un essere umano adulto, sono presenti circa 20 grammi di questo minerale, che può essere introdotto nell'organismo solo con l'alimentazione

Le funzioni che svolge il magnesio sono molteplici: basti pensare che questo minerale è coinvolto in più di 300 reazioni biochimiche indispensabili per la vita della cellula. La maggior parte delle reazioni in cui è richiesto il magnesio sono legate a produzione e dispendio energetico, ma il metallo svolge anche un'importante funzione per il sistema nervoso, garantendo un corretto funzionamento delle sinapsi. 

Proprio per questo motivo, il magnesio è necessario non solo per limitare l'insonnia e per stimolare il benessere mentale mitigando lo stress, ma è indispensabile anche per gestire correttamente le energie, proprietà da non sottovalutare quando si svolge attività sportiva in estate

Assumere questo metallo in dosi adeguate è quindi di primaria importanza per recuperare le forze dopo un intenso workout estivo. Ecco perché il connubio tra sport in estate e integratori naturali a base di magnesio può rivelarsi una carta sempre vincente.

Come integrare il magnesio?

Molti preferiscono praticare sport in estate assumendo integratori naturali con magnesio. Ma è possibile preparare un integratore naturale contro la spossatezza in estate? La risposta è sì, è possibile prepararlo con le proprie mani, utilizzando gli ingredienti adeguati e seguendo i giusti accorgimenti. 

Con le centrifughe o gli estrattori, è possibile trarre il meglio dai vari ingredienti della propria tavola. Per realizzare un eccellente centrifugato ricco di magnesio, è possibile utilizzare due banane e due ciuffi di spinaci freschi. 

Dopo aver sbucciato le banane e aver sciacquato accuratamente gli spinaci, è sufficiente aggiungerli alla centrifuga. Chi lo desidera può anche aggiungere della soda, per rendere il gusto dell'integratore più vivace, o semplicemente dell'acqua.

Servito con ghiaccio e assunto dopo un workout, questo centrifugato rappresenta una soluzione ipocalorica ed efficace nel ripristinare le energie

Anche la stessa alimentazione quotidiana può rappresentare un'eccellente fonte di magnesio, se vengono assunti gli alimenti giusti nelle quantità corrette. Cibi ricchi di magnesio sono la frutta secca, i cereali (soprattutto integrali) e tutte le leguminose. Assumere questi alimenti regolarmente assicura un adeguato apporto di magnesio, sufficiente anche per i periodi di intenso allenamento estivo.

L'importanza del potassio

Spesso citato insieme al magnesio, anche il potassio è un minerale molto importante. Anch'esso può essere assunto con l'alimentazione e, anche se in misura minore rispetto al magnesio, il potassio è coinvolto nei processi energetici e nel mantenimento di un'adeguata pressione arteriosa

Il potassio, così come il magnesio, è presente in molte leguminose, in ortaggi come patate e zucca, nonché nella frutta secca.

Migliorare l'assorbimento del magnesio

Chi è interessato a conoscere il rapporto tra sport in estate e integratori naturali a base di magnesio, deve sapere che vi sono diversi fattori che possono influenzare la quantità di magnesio assunto che verrà effettivamente utilizzato dall'organismo. Non tutto il magnesio che arriva all'intestino viene sfruttato. 

In particolare, studi recenti dimostrano che la vitamina D riveste un ruolo importantissimo nell'assorbimento del magnesio, il quale verrebbe altrimenti non assimilato dall’organismo e perduto attraverso l’attività intestinale. Per questo motivo, quando si decide di assumere un integratore naturale dopo aver praticato sport in estate, è importante aggiungere una fonte di vitamina D.

Il giusto mix tra sport in estate e integratori alimentari

Sport in estate e integratori naturali vanno a braccetto quando si parla della salute della persona, soprattutto nei mesi estivi. Come abbiamo visto, oltre a essere acquistati, gli integratori naturali a base di magnesio possono anche essere preparati direttamente in casa

Per un prodotto che sia efficace, però, è importante saper selezionare le materie prime e saperle dosare in maniera adeguata, in modo da apportare le giuste concentrazioni di magnesio e potassio, che sono le vere armi da usare contro la spossatezza.

linee e prodotti consigliati

Trova il punto vendita

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.