ESI Quality since 1975

Collagene: cos’è e a cosa serve
3 min
di ESI

Il collagene è l’elemento di cui è composto la maggior parte dei tessuti connettivi del nostro organismo, come pelle, cartilagini, ossa, denti, membrane, vasi sanguigni, muscoli e nervi. Si tratta di una proteina composta da amminoacidi largamente diffusa in tutto il corpo.

La produzione di collagene

Durante il ciclo della vita di una persona il tessuto connettivo si rinnova continuamente. Ogni organo o tessuto produce collagene indipendentemente. Il tessuto osseo, così come la pelle o il fegato produce ciclicamente questa proteina.

A cosa serve il collagene?

Il collagene svolge diverse funzioni strutturali per l’organismo:

  • Mantiene tonica e luminosa la pelle, favorendo la compattezza del tessuto cutaneo e la salute generale del derma.
  • Rinforza e mantiene compatto il tessuto che costituisce muscoli, tendini e nervi, rendendolo più resistente e strappi e irritazioni.
  • Mantiene in salute e resistente il tessuto osseo e tutto l’apparato scheletrico in generale, favorendo il mantenimento della massa ossea.
  • Mantiene compatti gli organi interni e, in generale, permette la compattezza dell’organismo in generale.

Quando inizia a calare la produzione di collagene?

Con l’avanzare dell’età il nostro organismo inizia a calare naturalmente la produzione di collagene. Gli effetti più evidenti si manifestano sulla pelle del viso, con la comparsa di rughe, segni cutanei e perdita di lucentezza. Anche i capelli risentono di questa calo naturale di collagene, con perdita di compattezza e lucentezza.

Internamente i muscoli iniziano a risentirne perdendo la naturale compattezza e riducendo il tono muscolare. I traumi muscolari iniziano a essere più frequenti e il fisico meno reattivo.

Una dieta per stimolare la produzione di collagene

Per aumentare la produzione di collagene è importante integrare la propria dieta con alimenti ricchi di rame, vitamina C e Omega 3, tutte sostanze in grado di stimolare la produzione di questa importante vitamina. Tra questi ci sono la carne rossa, cacao, legumi, agrumi, kiwi, salmone e il pesce azzurro.

Come rimediare alla carenza di collagene nell’organismo?

Quando l’alimentazione non basta e i segni dell’età non scompaiono, è possibile compensare la carente produzione di collagene attraverso integratori di collagene marino idrolizzato. Questo prodotto estratto dai pesci consente di rivitalizzare il tessuto della pelle, contrastare la comparsa di rughe e inestetismi, e favorire la luminosità della pelle.

linee e prodotti consigliati
Biocollagenix - integratore antiage da bere

Richiedi campioni omaggio

Trova il punto vendita