ESI Quality since 1975

I benefici dell’Aloe Vera contro le scottature solari
4 min
di ESI

Con l’estate arriva la corsa all’abbronzatura e con lei anche l’aumento delle scottature solari, rischiando di procurare danni seri alla pelle. Per evitare di danneggiare la propria pelle è buona pratica non esporsi durante le ore più calde della giornata e soprattutto scegliere una crema solare adatta alla propria carnagione.

 

Come scegliere la crema solare

Il prodotto solare giusto deve soddisfare determinati standard oggettivi, ma tener conto anche dei bisogni individuali di ogni pelle. In linea generale, una buona crema solare deve:

  • Proteggere da tutte le radiazioni ultraviolette (raggi UVA e UVB)
  • Essere fotostabile, quindi non modificarsi con la luce del sole
  • Essere resistente all’acqua
  • Essere facile da applicare e gradevole
  • Rispettare il pH naturale della pelle
  • Preferire una base naturale ed essere priva di allergeni, parabeni, profumi o siliconi

 

Mentre tra i fattori soggettivi da prendere in considerazione quando si sceglie una crema solare ci sono:

  • Il fototipo di pelle, in particolare le persone con pelle molto chiara o con particolari sensibilità dovrebbero rivolgersi al loro dermatologo quando scelgono la crema solare.
  • L’età: bambini e anziani devono utilizzare una protezione solare più alta.
  • Località: un’altitudine più elevata richiede una protezione solare più potente, stessa cosa se ti avvicini all’equatore dove l’intensità del sole si fa più pericolosa. Anche le zone particolarmente umide richiedono una crema solare speciale, in quanto l’aumento della sudorazione diminuisce l’efficacia della protezione solare.
  • Durata e orario dell’esposizione, cercando di evitare le ore più calde dalle 10 alle 16.

 

L’Aloe Vera in caso di scottature ed eritemi solari

L’Aloe Vera è una pianta ricca di proprietà rigeneranti e antiossidanti per la nostra pelle. Per questo è un ottimo rimedio naturale anche in caso di scottature più o meno gravi dopo l’esposizione solare. Il gel di Aloe Vera cosparso e massaggiato sulla zona irritata dal sole ha un’azione lenitiva sulla pelle, donando un senso di sollievo quasi immediato. Anche una crema doposole a base di Aloe Vera idrata e nutre la pelle, placando pruriti e arrossamenti.

Utilizzare una crema solare o un doposole a base di Aloe Vera significa scegliere un prodotto ricco di polisaccaridi, principi essenziali che non solo sono efficaci contro l’invecchiamento della pelle (uno dei maggiori danni causati dal sole), ma stimolano anche il collagene rendendo la pelle morbida e mantenendola idratata, oltre ad intervenire sulle prime bruciature.

 

Sicurezza sì, ma anche una bella abbronzatura

Proteggere la pelle dai raggi solari e farlo in modo naturale è senza dubbio il modo migliore per prendersi cura di lei. Non per questo però si deve rinunciare a una bella abbronzatura! E allora occhio all’etichetta della crema solare: se è a base di Aloe vera, principi attivi naturali e Mucuna Pruriens allora sei sulla strada giusta per un’abbronzatura elegante e sana. La Mucuna Pruriens infatti stimola la produzione di melanina e quindi anche l’abbronzatura in modo naturale.

 

La precauzione in più per non sbagliare

Non tutti sanno che anche il cielo coperto richiede l’uso della protezione solare. I raggi UV e UVA sono in grado di penetrare le nubi e addirittura i vetri delle finestre. Per questo motivo oggi molte persone scelgono di inserire la protezione solare nella loro routine cosmetica tutto l’anno.

linee e prodotti consigliati
Aloedermal Solar Crema Viso SPF 20
Aloedermal Solar Crema Viso SPF 50+
Aloedermal Solar Latte Corpo SPF 30
Aloedermal Solar Latte Corpo SPF 50+
Aloedermal Solar Latte Doposole Spray

Richiedi campioni omaggio

Trova il punto vendita