ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Ridurre i trigliceridi con gli Omega 3

Gli integratori naturali contro il colesterolo cattivo

Gli omega 3 sono grassi particolari che agiscono positivamente sul sangue, regolarizzando il livello di alcuni grassi che, in quantità troppo elevate possono avere effetti negativi e dannosi sulla salute dell’organismo. Gli omega 3 sono considerati grassi essenziali, in quanto il corpo non è in grado di sintetizzarli e quindi devono essere integrati attraverso la dieta. Una volta introdotto nell’organismo, l’acido alpha linoleico (nome scientifico degli Omega 3) viene convertito in altri acidi semi essenziali utilizzati per molti processi dell’organismo.

 

La produzione dei derivati degli Omega 3

L’organismo non è sempre in grado di trasformare gli omega 3 nei suoi derivati semi essenziali. Questa fondamentale capacità può essere alterata o compromessa da diversi fattori, primo tra tutti l’avanzare dell’età, ma anche l’uso eccessivo di alcol o di farmaci aggressivi, come quelli a base di cortisone. Bisogna considerare che l’organismo sintetizza i derivati degli omega 3 attraverso l’impiego di determinati enzimi. Uno scompenso metabolico può causare quindi la mancata produzione dei derivati di Omega 3.

 

Gli alimenti ricchi di Omega 3

In natura esistono molte fonti sia vegetali che animali di questi grassi saturi essenziali. La fonte più ricca è il pesce azzurro, soprattutto quello dei mari freddi, come il le aringhe, il merluzzo, le acciughe, lo sgombro; ma anche salmone e tonno. Tra le fonti vegetali, particolarmente ricchi di omega tre sono la frutta secca, come le noci, le mandorle e le nocciole, oltre che i semi di chia e di lino.

 

I benefici degli omega 3 per l’organismo

Gli omega 3 apportano molteplici benefici all’organismo, specie al sangue e al sistema cardiovascolare:

  • Agiscono regolarizzando la “lipemia totale” del sangue, ovvero il livello di grassi contenuto nel sistema circolatorio. Tra questi gli omega 3 sono particolarmente efficaci nella riduzione del livello di trigliceridi e colesterolo.
  • La loro azione è determinante anche per la riduzione del flusso di grassi liberi al fegato, migliorando in questo modo la funzione epatica ed evitare la sintesi e quindi l’assorbimento dei lipidi in eccesso.
  • Gli omega 3 agiscono positivamente sulla salute del cuore, riducendo il rischio di infarti e malattie cardiache. Riescono a regolarizzare la pressione sanguigna e contrare la coagulazione, fluidificando il sangue.

Alcuni studi confermano che assumere buone quantità di omega 3 riducono drasticamente la possibilità di contrarre malattie cardiovascolari e la probabilità di infarti e trombi, sia di persone senza una storia patologica sana, sia in individui che hanno già avuto infarti e problemi cardiovascolari.

 

Evita la carenza di Omega 3

La salute del nostro apparato circolatorio dipende fondamentalmente dalla quantità di omega 3 nel sangue. Prova ad integrare la tua dieta con prodotti di origine naturale contenenti omega 3, in grado di regolarizzare la quantità di grassi nel sangue e migliorare la salute generale del sistema cardio vascolare.

Torna ai Consigli di ESI

Linee e prodotti consigliati

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.