ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Come migliorare la flessibilità muscolare e articolare

come migliorare la flessibilità muscolare

Consigli utili, esercizi e integratori per la flessibilità del corpo

Chi non desidera un corpo sinuoso e flessibile? Avere una buona flessibilità muscolare e articolare non è una prerogativa solo degli sportivi, ma è anche sintomo di benessere generale di tutto il corpo. Muscoli e articolazioni sane infatti riducono in rischio di contratture, infortuni e migliorano la postura.

La flessibilità di una persona non dipende solo dall’esercizio fisico, ma anche da elementi più personali come le singole caratteristiche anatomiche e l’ambiente circostante. Anche chi non ha molto tempo da dedicare al benessere del proprio corpo quindi può migliorare la flessibilità muscolare e articolare grazie a piccoli accorgimenti quotidiani che comprendono l’alimentazione, l’esercizio fisico e il supporto di integratori specifici.

Stretching e yoga per migliorare la flessibilità

Lo stretching è senza dubbio il metodo più semplice per aumentare la flessibilità del corpo. Lo stretching non deve essere per forza inserito alla fine di una lezione di fitness, ma può essere anche un’attività a sé stante di pochi minuti al giorno con specifici esercizi volti ad allungare i muscoli e migliorare i movimenti rendendoli più fluidi.

Un’altra disciplina che favorisce l’allungamento dei muscoli e migliora l’elasticità è lo yoga. Lo yoga, oggi sempre più popolare, viene spesso erroneamente associato a persone già flessibili. In realtà esistono numerosi posizioni ed esercizi che hanno proprio l’obiettivo di migliorare la flessibilità dei muscoli.

Gli alimenti che fanno bene a muscoli e articolazioni

Scientificamente nessun alimento migliora in modo diretto la flessibilità di muscoli e articolazioni, ma esistono cibi e categorie di cibi che aiutano a ridurre le infiammazioni, rinforzano le ossa e lubrificano le giunture portando benefici globali all’apparato muscolo-scheletrico.  Fra gli alimenti più ricchi di sostanze benefiche per la flessibilità troviamo la frutta ricca di vitamina C e antiossidanti, la curcuma e lo zenzero, alimenti a base di omega3 come pesce e avocado, e naturalmente l’acqua per mantenere idratato tutto il corpo. Se vuoi avere un corpo sano e flessibile dunque non dimenticare di mettere in tavola questi preziosi alimenti!

Gli integratori alimentari a base di collagene

Oggi gli integratori naturali a base di collagene di tipo II sono in grado di stimolare la formazione di tessuti connettivi e mantenere la buona salute di ossa e articolazioni.

Un altro ingrediente fondamentali per la salute di muscoli e ossa è l’Artiglio del Diavolo : gli integratori che lo contengono migliorano la normale funzione muscolare e articolare, oltre ad alleviare i dolori come quelli tipici del mal di schiena. Dall’altra parte la Glucosamina è un altro alleato indispensabile per il benessere della cartilagine, mantenendola lubrificata e riducendo il rischio di lesioni articolari. Infine il Manganese contribuisce alla normale formazione dei tessuti e protegge le cellule dallo stress ossidativo.

Scegliere un integratore alimentare naturale che combina questi ingredienti può aiutare a proteggere e mantenere il benessere globale di muscoli, ossa e articolazioni.

Torna ai Consigli di ESI

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.