ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Integratori sportivi: scegli quelli naturali

Gli ingredienti naturali per tornare in forma

Negli ultimi anni si è discusso molto sull’utilizzo di integratori alimentari per migliorare le prestazioni sportive e la forma fisica generale. Multivitaminici, energizzanti, tonici: ne esistono di vario genere. Alcuni sono prodotti industriali, altri usano ingredienti naturali. Oggi vogliamo parlarvi degli ingredienti che vengono usati da secoli nelle medicine tradizionali europee e orientali come tonici per il fisico e per la mente.

Gli integratori per la tua forma fisica

  • Il Ginseng è un antico rimedio cinese, utilizzato dagli orientali e poi dagli europei come cura per ridurre i tempi di convalescenza e come tonico sia per la mente che per il fisico. È uno stimolante ed eccitante naturale, in grado di agire positivamente sulla pressione sanguigna e accelerando la ripresa della forma fisica. Non a caso i cinesi la consideravamo una medicina in grado di stimolare tutte le funzioni vitali. Un energetico capace di riattivare l’organismo e recuperare in fretta la forma migliore.
  • Il Ginkgo Biloba è una pianta antichissima, tra le più vecchie sulla terra. Risale a più di 250 milioni di anni fa ed è originaria dell’attuale Cina. I suoi benefici si esprimono maggiormente sulla condizione mentale, riattivando le funzioni cerebrali e cognitive. Favorisce la concentrazione e grazie agli effetti positivi sulla circolazione, agisce anche sulla tonicità fisica e mentale.
  • Il Guaranà contiene grandi quantità di caffeina, in grado di stimolare ed energizzare le funzioni vitali oltre che tonificare i muscoli e rendere più reattivi sia fisicamente che mentalmente. La pianta è originaria del centro America ed è utilizzata da molti come un “caffè alternativo”.
  • La Cola è utilizzata, similmente al Guaranà, come sostitutivo del caffè, perché contiene livelli di caffeina molto alti. Inoltre le noci di cola presentano buone quantità di polifenoli, particolari molecole in grado di contrastare l’invecchiamento delle cellule e contribuendo positivamente alla salute di tutto l’organismo.

I sali minerali più importanti per l’organismo

Per sali minerali si intende una serie di sostanze inorganiche, ovvero prive di carbonio organico, che sono fondamentali per le funzioni vitali dell’organismo umano. Agiscono positivamente sulla funzionalità di molti organi, oltre che per la mobilitazione di muscoli, tendini e ossa, oltre che nella formazione dei tessuti. Costituiscono circa il 6% del corpo umano, e alcuni di essi sono essenziali per mantenere il corpo in forma e in forze.

  • Il Potassio è un minerale che ha effetti positivi soprattutto sulle attività cerebrali, contribuendo a mantenere attività la funzionalità muscolare e regolarizzando la pressione sanguigna.
  • Il Magnesio è un elemento che si può assumere attraverso una dieta sia onnivora che vegetariana, costituendo uno degli elementi fondamentali per tutte le forme di vita. È presente nelle ossa, nei denti e in molti altri tessuti dell’organismo. Integrare l’organismo con magnesio ha effetti positivi sulla forma fisica e sulla resistenza alla stanchezza, agendo direttamente sul metabolismo energetico delle cellule.
  • Il Calcio è un elemento fondamentale per la struttura ossea dell’organismo. Costituisce infatti uno dei principali componenti di scheletro e denti, ma è indispensabile anche per la neurotrasmissione, per la coagulazione del sangue e come stimolatore del metabolismo energetico.
  • Il Fosforo costituisce circa l’85% del tessuto osseo del corpo umano. Similmente agli altri sali minerali è indispensabile per le funzioni cerebrali, metaboliche (specie quelle energetiche) e per il buon sviluppo osseo nei bambini.

Torna ai Consigli di ESI

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.