ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Combatti la stitichezza con i lassativi naturali

Intestino pigro e pancia gonfia? Ecco i rimedi naturali contro la stitichezza

Per dire addio alla stitichezza non occorre abusare di farmaci contro la stipsi, ma basta seguire uno stile di vita equilibrato e integrare l’organismo con dei principi naturali in grado di stimolare la corretta attività gastrointestinale. Quelli che noi chiamiamo lassativi naturali sono in realtà ingredienti usati da secoli in molte culture per migliorare la digestione e il benessere dell’intestino.

A differenza dei classici purganti, che spesso hanno un’azione troppo acuta e aggressiva sulle pareti intestinali, i lassativi naturali possono essere impiegati anche per curare stipsi croniche e agiscono in maniera più delicata sull’intestino.

È comunque indispensabile seguire una dieta corretta che rispetti le funzionalità intestinali e convincersi che la vita eccessivamente sedentaria sia un male per molte funzionalità dell’organismo.

Le cause della stitichezza

Per stitichezza si intende la difficoltà alla defecazione ed espulsione delle feci. Tra le cause più probabili ci sono vita troppo sedentaria, cattiva alimentazione o problemi patologici. Una dieta poco equilibrata e povera di fibre è sicuramente il motivo principale che provoca la stitichezza.

La stipsi si verifica quando nel colon, l’ultimo tratto dell’intestino dove si accumulano le feci prima di essere espulse, non si accumula la giusta quantità d’acqua necessaria a rendere le feci morbide a tal punto da consentirne l’espulsione.

Oltre alla dieta poco equilibrata, tra le cause più frequenti della stitichezza ci possono essere l’abuso di farmaci, una carente attività fisica, problemi di colite, problemi patologici all’intestino o disidratazione.

La dieta contro la stitichezza

L’intestino del corpo umano reagisce in maniera diversa ai vari alimenti che assume. Ad esempio riesce a smaltire molto bene gli zuccheri semplici, i cibi ricchi di fibre come i cereali integrali, la frutta e le verdure. Meno digeribili risultano le proteine (specie se di origine animale come la carne e i latticini stagionati). I grassi sono invece quelli che l’intestino riesce a smaltire con più difficoltà, in quanto non idrosolubili e maggiormente esistenti all’attività enzimatica di stomaco e intestino. È importante non esagerare con alimenti che contengono farine molto raffinate (come la 00) e i cibi troppo grassi.

Le fibre: i cibi lassativi più efficaci

Integrate la dieta con un buon quantitativo di fibre solubili e insolubili, e scegliete alimenti che contengano zuccheri non raffinati come la frutta e i legumi. Altri alimenti che fanno molto bene all’attività intestinale sono quelli ricchi di fermenti lattici, particolari batteri che sono necessari alla digestione e che sono presenti naturalmente nel nostro intestino. Ricchi di fermenti lattici sono i formaggi freschi e lo yogurt, oppure puoi provare alcuni integratori naturali che ti consentono di stimolare la flora intestinale.

Le erbe contro la stipsi e il gonfiore addominale

Oltre alle cattive abitudini alimentari ci sono molte altri fattori che possono influire sullo stato disalute dell’intestino e sulla regolarità intestinale. È piuttosto comune soffrire di stitichezza durante la gravidanza, o soffrire di disturbi intestinali a causa della vita sedentaria. Il movimento fisico è indispensabile per stimolare la peristalsi intestinale, così come regolarizzare le attività giornaliere, dal risveglio fino al sonno. Un contributo importante alla regolarità intestinale ci è fornito da alcuni ingredienti naturali, in grado di eliminare velocemente il problema della stitichezza, stimolare la movimentazione intestinale e ridurre i dolori e i gonfiori addominali. Ecco qualche suggerimento sulle erbe che ci aiutano a sconfiggere la stitichezza senza l’utilizzo di lassativi farmaceutici:

  • Cascara: dalla corteccia dei suoi rami e del tronco si estraggono gli antrachinoni, principio in grado di stimolare la peristalsi.
  • Finocchio: nel finocchio si contano più di 30 principi benefici per il sistema digestivo. Il suo olio essenziale è efficace per l’eliminazione dei gas intestinali.
  • Tarassaco: i fiori del tarassaco sono usati in fitoterapia per la depurazione del corpo. Grazie alla sua capacità di drenaggio dei liquidi corporei, favorisce l’equilibrio dell’intestino.
  • Rabarbaro: originario del centro Asia, il rabarbaro era utilizzato come rimedio da tibetani e mongoli. Favorisce le funzioni depurative e digestive.

Integra il tuo corpo con gli ingredienti contro la costipazione

Prova questi rimedi naturali contro la stitichezza e il gonfiore addominale con integratori che stimolano l’intestino! Ricorda però che è fondamentale mantenere una dieta sana ed equilibrata, che preveda il giusto apporto di fibre sia solubili che insolubili.

Torna ai Consigli di ESI

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.