ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Colesterolo alto: i falsi miti e cosa aiuta a ridurlo

rimedi naturali per il colesterolo alto

Colesterolo alto: tutto ciò che bisogna sapere

Quando si parla di colesterolo alto o di ipercolesterolemia si ha a che fare con un eccesso della produzione di questa molecola che, dopo essere stata immessa in circolo nel sangue, tende a depositarsi sulla superficie interna delle arterie, formando dei depositi che rendono le pareti dei vasi sanguigni più rigide. 

Uno dei problemi principali del colesterolo alto è che provoca disturbi asintomatici: il dolore toracico e i crampi dopo uno sforzo sono dei sintomi facilmente equivocabili e che si manifestano soltanto quando il livello è in fase avanzata. Forse, è questo il motivo per cui, nonostante le stime raccolte tra il 1998 e il 2018 testimoniano che oltre il 40% della popolazione soffre di colesterolo alto, solo una minima parte ne è consapevole. Negli ultimi anni, il numero di soggetti affetti da ipercolesterolemia è aumentato progressivamente: bisogna quindi giocare d’anticipo e capire subito come abbassare il colesterolo in modo naturale.

I falsi miti sul colesterolo alto

Sono diversi i falsi miti che riguardano il colesterolo alto.

Per prima cosa, non bisogna pensare che il suo livello dipenda direttamente dall’alimentazione. In realtà, circa il 70% della quantità di colesterolo che entra in circolo nel sangue viene prodotta dal fegato: soltanto il 30% deriva dagli alimenti che ingeriamo.

Secondariamente, è sbagliato pensare che il colesterolo alto venga provocato da tutti gli alimenti grassi: i grassi di origine vegetale, come l’olio d’oliva o la margarina, infatti, sono fonte del cosiddetto colesterolo “buono”, che agisce come un vero e proprio spazzino capace di raccogliere l’eccesso di colesterolo e di veicolarlo al fegato. Anche alimenti come il pesce azzurro e il salmone, ad esempio, sono ricchi di acidi grassi: si tratta di Omega 3, un ottimo alleato per la nostra salute e questa è una preziosa informazione per chi vuole sapere come abbassare il colesterolo.

Come abbassare il colesterolo in modo naturale ed efficace

Se soffri di colesterolo alto, prova ad utilizzare degli integratori specifici. Tra questi, un rimedio naturale è l’estratto di riso rosso fermentato. Si tratta di un ingrediente ottenuto grazie alla fermentazione del riso comune con un lievito rosso in grado di arricchire il prodotto di partenza con la monacolina K, una sostanza capace di mantenere i normali livelli di colesterolo nel sangue.

Un secondo rimedio è l’estratto di carciofo (Cynara scolymus) che, grazie alle sue proprietà depurative e antinfiammatorie, si rivela un ottimo alleato per il trattamento di disturbi del fegato.

Infine, anche gli integratori a base di olio puro di pesce azzurro, ricchi in acidi grassi polinsaturi Omega 3 e di vitamina E, aiutano a regolarizzare il livello di grassi nel sangue.

Un ultimo appunto: dedica un po’ di tempo all’attività fisica. Camminare a passo moderato per almeno un’ora al giorno ti aiuterà a ridurre i livelli di colesterolo, oltre che a mantenere sotto controllo il tuo peso!

Sapevi che il termine “colesterolo” fu utilizzato per la prima volta nel 1894 dopo che il medico Marcellin Berthelot scoprì la natura alcolica delle molecole di questo composto?

Torna ai Consigli di ESI

Linee e prodotti consigliati

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.