ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

Colesterolo alto: come abbassarlo in maniera naturale

Cibi e ingredienti per ridurre il colesterolo cattivo

Abbassare il livello di colesterolo nel sangue è possibile grazie ad una dieta bilanciata e all’utilizzo di integratori naturali che facilitano lo smaltimento del colesterolo cattivo in eccesso all’interno dei vasi sanguigni. Esistono alimenti dannosi, come quelli ricchi di grassi saturi, altri invece contribuiscono alla salute del sistema cardiovascolare abbassando il livello di grassi cattivi nel sangue. Proviamo a capire come adottare un regime alimentare sano per la salute dell’organismo.

Cibi per una dieta contro il colesterolo

  • Primi Piatti: la pasta e il pane non sono certamente tra le principali cause del colesterolo alto, ma preferire cibi integrali, con un alto contenuto di fibre vegetali, contribuisce positivamente sulla salute dell’organismo e regolarizza l’assorbimento intestinale di molte sostanze pericolose, tra cui il colesterolo. Ricordati però di non esagerare: mangiare cibi integrali 3 o 4 volte a settimana aiuta a ridurre il colesterolo, ma l’assunzione eccessiva può interferire sulla regolarità intestinale, aumentando eccessivamente la motilità.
  • Piatti di carne: la carne grassa è il pericolo numero uno per il livello di colesterolo nel sangue. È preferibile consumare carne bianca come quella di tacchino e Meglio evitare di mangiare eccessivamente carne rossa, oltre che insaccati e salumi in generale, in quanto ricchi di grassi saturi che fanno aumentare il livello di colesterolo nel sangue.
  • Latte, uova e latticini: il latte non ha controindicazioni per il colesterolo alto. Diverso è il discorso per i formaggi. Evitate i formaggi stagionati molto grassi, come il pecorino e i formaggi grassi di latte vaccino. Meglio consumare formaggi freschi e latticini come lo yogurt. Per le uova il rosso è ricco di grassi saturi, mentre il bianco è più ricco di proteine. Anche in questo caso meglio non abusarne.
  • Pesce: Il pesce azzurro è ricco di Omega 3, un grasso che aiuta ad abbassare il livello di colesterolo cattivo nel sangue. Aringhe, sarde, acciughe, sgombro e salmone sono ottime fonti di omega 3, efficaci anche per regolarizzare il livello di trigliceridi nei vasi sanguigni.
  • Frutta e verdura: sia la frutta che la verdura sono ricchi di fibre, sali minerali e contengono pochi zuccheri (tranne qualche frutto particolarmente dolce, come la banana e l’uva) e aiutano l’organismo ad abbassare naturalmente il livello di colesterolo, oltre che regolarizzare il metabolismo di grassi e carboidrati.
  • La frutta secca: sono ricchi di antiossidanti e di omega 6, un grasso essenziale (ovvero una sostanza che l’organismo non riesce a produrre indipendentemente), fondamentale per lo sviluppo cerebrale, per le funzionalità dei tessuti del corpo e per contrastare i livelli eccessivi di grassi saturi nel sangue come il colesterolo.

Il riso rosso fermentato per abbassare il livello di colesterolo

Questo ingrediente utilizzato nell’antica medicina cinese oggi è tornato alla ribalta come rimedio efficace contro il colesterolo cattivo in eccesso. Può essere assunto attraverso integratori naturali e contiene alti livelli di monacolina K, una molecola in grado di regolarizzare il livello di colesterolo nel sangue.

Torna ai Consigli di ESI

Linee e prodotti consigliati

Iscriviti ora alla nostra
Newsletter!

Nuovi prodotti in esclusiva, ispirazioni e consigli.