ESI Quality since 1975

Trova il punto vendita

Loading…

I principi attivi dell'Artiglio del Diavolo

Artiglio del Diavolo è il nome comune dell'Arpagofito (Harpagophytum procumbens), una pianta perenne diffusa nell'Africa Sud-Occidentale, nel deserto del Kalahari, in Namibia e Madagascar. L'Artiglio del Diavolo deve il suo nome alle appendici  che caratterizzano i suoi frutti. Queste escrescenze sono dotate di robusti uncini che, penetrando nel corpo o nelle zampe degli animali, procurano serie ferite, costringendoli a compiere una danza "indiavolata".
In fitoterapia si impiegano le radici secondarie, ricche di principi naturali chiamati appunti arpagosidi, grazie ai quali la pianta risulta utile per la funzionalità articolare. L'Artiglio del Diavolo è impiegato in fitoterapia per le sue proprietà antinfiammatorie, soprattutto come rimedio naturale per i problemi articolazioni e i dolori muscolari.

I prodotti pensati per te da ESI